HOME :    


 


 

Speranza 1998 -Serpiolle 3-0

 

Mercoledì 20 Maggio 2009

ore 21,30 Campo Cerreti

Condizioni meteo: 24 ° circa, terreno asciutto

LE PAGELLE

Niccoli: 6,5 - Incolpevole sul gol, Buona gara.

Denti: 6,5 - Baluardo della difesa.

Sestini: 6,5 - Tiene a freno la lingua. Ottima gara.

Fibbi: 6,5 - Ottima prova in marcatura.

Altilio: 6 - Gioca in un ruolo che non gli si addice. Buona gara.

Parigi: 6 - Sempre innamorato del pallone. Se lo passasse di più...

Bagnai: 8 - Stupendo gol da fuori area. Ottime giocate e tanta grinta.

Taccetti: 6 - Manca un po' il fiato ma la grinta c'è sempre.

Bonafine: 6,5 - Spinge molto sulla fascia.

Bandinelli: 5 - Ancora una volta manca l'appuntamento col gol.

Chiti: 6,5 - Bel gol e tanta grinta.

Viti: 7 - Non dormiva da oltre 36 ore ma si presenta ugualmente al campo .

 

Gol: Bagnai (26°pt), Chiti (36°st), gol Speranza 1998 (37°st)

Commento:

Serpiolle ampiamente rimaneggiato anche per l'ultimo impegno di campionato. Undici precisi per l'ultima trasferta della stagione sul Cerreti. Viti va in panchina ma è reduce da una notte alla protezione civile e due giorni di lavoro. A lui va un grande ringraziamento per non lasciare la squadra senza riserve nell'ultimo impegno di campionato. Nonostante le tante assenze, il Serpiolle riesce ad imporre il suo gioco e porta a casa i tre punti grazie ad una prova finalmente convincente. Pochi i risci nel primo tempo e vantaggio meritato grazie ad un gran tiro da fuori area di Bagnai. Nella ripresa i padroni di casa provano a recuperare e mettono sotto pressione gli ospiti. L'occasione più nitida per pareggiare arriva verso metà ripresa, quando lo Speranza 1998 coglie una traversa con un tiro da posizione decentrata. Il Serpiolle riesce a sfruttare al meglio un contropiede e Chiti insacca a pochi minuti dal termine. Passano pochi secondi ed i padroni di casa riescono ad accorciare le distanze su un'azione confusa in area del Serpiolle. Stavolta il Serpiolle riesce a rintuzzare gli attachi finali dei padroni di casa e si impone meritatamente per due a uno.

Rassegna stampa