CAMPIONATO AICS SERIE B/2
STAGIONE 2010-11

 

SERPIOLLE-UNIVERSITA' FIRENZE 3-0

 

Lunedì 22 novembre 2010

21,00

Sestese (sintetico)

11°

MARCATORI

3pt gol Bandinelli
28st gol Fasulo
32st gol Silla

COMMENTO

Dopo la sconfitta col Crystal Piazza, il Serpiolle deve provare a rifarsi. Sulla sua strada trova l'Università Firenze. Il campo è scivoloso per le abbondanti piogge dei giorni precedenti. Fibbi è costretto al forfait a causa di un problema muscolare, al suo posto gioca Taccetti. Parte bene il Serpiolle che al terzo passa in vantaggio: azione insistita sulla destra di Enzini che si porta sul fondo e mette al centro, Bandinelli è ben appostato ed insacca senza problemi. Nonostante il vantaggio il Serpiolle insiste in avanti e si procura diverse palle gol. Clamorosa è la traversa colta da Fasulo, sulla cui ribattuta Bandinelli non riesce a ribadire in gol (anche se l'arbitro avrebbe annullato per fuorigioco). Il primo tempo si chiude coi padroni di casa in vantaggio di un gol. Gli ospiti non si sono mai fatti vedere dalle parti di Borghini.

Nella ripresa il copione non cambia: è sempre il Serpiolle a fare la partita e gli ospiti che si difendono. Dopo aver rischiato di subire il pareggio (palo dopo una deviazione di Bagnai su tiro da fuori area), il Serpiolle insiste in avanti ed al 28° arriva l'eurogol di Fasulo: tiro dal vertice sinistro dell'area avversaria e palla che si insacca nell'angolo alto opposto. Passano quattro minuti e Silla mette il sigillo alla partita ribattendo in gol una corta respinta del portiere avversario.

Il risultato è giusto ed i tre gol di scarto ci stanno tutti. La prestazione dei padroni di casa è stata una delle più convincenti sin qui viste.

 

Pagelle

6 Borghini-Mai impegnato
6,5 Denti-Partita tranquilla, nessuna occasione concessa agli avversari
6,5 Facchini-Ministro della difesa, chiude tutti gli spazi
6,5 Bruni-Ottima prestazione, niente da fare per l'avversario
5 Taccetti-Buona gara come esterno sinistro di difesa... ma il voto non cambia
6,5 Bonafine-Partita ordinata e quando sale crea pericoli
6,5 Corradengo-Subisce quantità industriali di falli ma la classe si vede...
7,5 Fasulo-Padrone del centrocampo, autore di un eurogol
7 Bagnai-Lotta, contrasta e fa ripartire l'azione
6,5 Enzini-Determinante sul primo gol, costruisce buone azioni sulla fascia
6,5 Bandinelli-Pronti via gol... il bomber c'è

Fibbi
6,5 Silla-Mette la firma sul terzo gol. Bravo
Parigi
6 Custer-Buona prestazione
6 Chiti-Prova più volte a trovare il gol senza successo
6,5 Nenciolini-Si adatta a fare il terzino e non sfigura







 

Alcune azioni del match