CAMPIONATO AICS SERIE B/2
STAGIONE 2010-11

 

SANCAT-SERPIOLLE 2-3

 

Martedì 3 maggio 2011

21,15

Romagnoli (sintetico)

20°

MARCATORI

7pt gol Sancat (R)
16pt gol Sancat
20st gol Bandinelli
27st gol Facchini
37st gol Pisani

COMMENTO

Il Serpiolle si impone sul difficile campo della Sancat al termine di una gara strana che ha visto i padroni di casa giocare meglio nel primo tempo mentre nella ripresa è il Serpiolle a fare la partita. L’inizio del match è tutto in salita per il Serpiolle: dopo appena sette minuti Sestini commette un fallo in area su un avversario e l’arbitro concede il rigore che i padroni di casa trasformano. Passano altri sette minuti ed il Serpiolle perde ingenuamente palla a centrocampo, gli avversari ne approfittano e guadagnano una punizione in prossimità dell’area di rigore che trasformano. Il Serpiolle continua a giocare male e rischia di subire la terza rete in  un paio di occasioni. Prima della fine del tempo, Nenciolini è costretto ad uscire per problemi fisici ed al suo posto entra Parigi. Si va al riposo con i padroni di casa in vantaggio per due a zero.

Nella ripresa entra Custer al posto di Vettori e dopo pochi minuti entra Bandinelli al posto di Chiti. L’intervallo è servizto a riordinare le idee e prendere più convinzione nei propri mezzi. Dopo una pressione costante arriva il gol di Bandinelli che mette in rete un traversone proveniente da sinistra. Entra anche Facchini al posto di Sestini ed il Serpiolle gioca con due soli difensori, centrocampo a cinque e tre punte. La pressione degli ospiti aumenta ed arriva anche il gol di Facchini che prima colpisce di testa e sulla ribattuta del portiere mette in gol. Entra anche Pisani al posto di Altilio ed a tre minuti dalla fine è proprio lui a mettere in gol il cross di Bandinelli. Prima della fine del match i padroni di casa divorano il gol del pareggio su azione di contropiede che vede il proprio centravanti fallire l’occasione a tu per tu con Niccoli.

Il risultato della partita premia il Serpiolle che ci ha creduto sino alla fine ma è troppo pesante per la Sancat che ha giocato una buona partita nel primo tempo e forse ha pensato troppo presto di averla vinta. Il risultato più giusto sarebbe stato un pari. Il Serpiolle, dopo un primo tempo da dimenticare, ha fornito una prestazione convincente, sia dal punto di vista fisico che soprattutto di testa. Tutta la squadra ha fornito un’ottima prestazione. Da sottolineare l’ottima prestazione di Parigi che, dopo gli insulti ricevuti a Girone, ha inanellato una serie di ottime prestazioni. Adesso arriva il turno di riposo e poi il “derby” col S. Ambrogio.

 

 

Pagelle

6 Niccoli-Un paio di buoni interventi
6 Denti-Cresce nella ripresa, ottime chiusure
6 Bruni-Controlla bene il suo avversario
6 Sestini-Sta tornando in forma, peccato per il rigore causato
6,5 Fibbi-Molto meglio nella ripresa
6,5 Bonafine-Gara generosa giocata a tutto campo
6,5 Bagnai-Primo tempo nervoso e poco preciso, nella ripresa torna ai suoi livelli
6 Vettori-Alcune buone verticalizzazioni
6 Nenciolini-Non è in buone condizioni fisiche e la sua gara ne risente
6 Altilio-Sfiora il gol di testa contro una difesa di giganti
6 Chiti-Un paio di conclusioni interessanti

6,5 Pisani-Segna il gol della vittoria, più tranquillo rende di più
6,5 Custer-Prima a centrocampo poi in attacco, sempre efficace
7 Bandinelli-Un gol, un assist e molto sacrificio per la squadra
7 Facchini-Gioca in posizione avanzata e segna il gol del pareggio
8 Parigi-Domina il centrocampo, smista palloni e salta avversari; ottima gara



Il video della gara