CAMPIONATO AICS SERIE B/2
STAGIONE 2012-13

 

San Ambrogio - SERPIOLLE 5-5

 

Lunedì 22 ottobre 2012

21,00

Cerreti (sintetico)

20°

Marcatori

16pt Parigi
17pt Silla
21pt Bazzani
34pt gol 4 Lascialfari
35pt Bagnai
38pt Bandinelli
9st gol Domenichini (R)
18st Arnetoli
33st Fardella
43st gol Bazzani

COMMENTO

Prima partita di campionato della stagione 2012-13 e prima delusione per il Serpiolle. Sul campo del Sant’Ambrogio il Serpiolle pareggia cinque a cinque una partita rocambolesca, ricchi di colpi di scena ed errori commessi dalle due squadre. Il Serpiolle parte bene e dopo un quarto d’ora di studio si porta in vantaggio con Parigi che insacca con un pregevole pallonetto. Passano pochi secondi ed in contropiede Silla raddoppia. La partita sembra essere in discesa per il Serpiolle ma due distrazioni consentono a Fardella prima di accorciare le distanze e Lascialfari poi di realizzare il pareggio. Sul due a uno per il Serpiolle, l'arbitro nega un netto rigore per un fallo della difesa del Sant'Ambrogio su Silla. Il Serpiolle preme nuovamente sull’acceleratore e trova la terza rete con Bagnai al 35’ e pure la quarta segnatura con Bandinelli dopo appena tre minuti, pronto a ribadire in gol una ribattuta di Zanotto. Si va al riposo col Serpiolle in vantaggio per quattro a due.
Nella ripresa, dopo solo dieci minuti, Bagnai commette un ingenuo fallo su Nardella dentro la propria area di rigore e l’arbitro concede la massima punizione ai padroni di casa che Domenichini trasforma. Al ventesimo il Serpiolle trova ancora il gol con Arnetoli abile a mettere alle spalle di Zanotto. I padroni di casa continuano a spingere ma le occasioni più grandi capitano sui piedi di Parigi, Paterni ed Arnetoli che non chiudono la partita. A sette minuti dal termine, sull’ennesima distrazione difensiva, Fardella sigla la sua doppietta personale. Al terzo minuto dei cinque concessi dal direttore di gara, arriva il definitivo pareggio di Bazzani che di testa beffa Zanetti. Il Serpiolle ha affrontato il primo impegno stagionale con molte assenze in difesa. Queste hanno pesato non poco sull’esito finale, però gare come questa devono essere amministrate meglio per potersi garantire tre punti in più in classifica. Complimenti ai padroni di casa per averci creduto sino alla fine.

Pagelle

5,5 Zanetti-Qualche responsabilità sul primo gol. Due ottimi interventi nella ripresa.
5,5 Bruni-Sbaglia qualche appoggio di troppo.
6,5 Custer-Leader incontrastato della difesa. Ottimi interventi sugli avversari lanciati a rete.
5,5 Bondi Rossi-Gioca in un ruolo non suo. Qualche responsabilità su un paio di gol avversari.
6 Bonafine-Grande velocità ma poca consistenza.
5,5 Fusi-Molto impreciso e poco incisivo. Da lui ci si aspetta di più.
5,5 Bagnai-Bel gol ma molta imprecisione. Suo il fallo che regala il rigore agli avversari.
6,5 Parigi-Fra i migliori in campo. Segna il primo gol della stagione. Cala sul finire.
6 Silla-Bel gol ma troppo nervosismo.
6 Arnetoli-A volte si intestardisce nel dribbling.
6 Bandinelli-Gol da opportunista.

sv Falugiani
7,5 Corradengo-Ottima partita. Gli avversari lo possono fermare solo ricorrendo al fallo.
5,5 Paterni-Spreca un paio di occasioni e finisce spesso in fuori gioco.
6 Fibbi-Manca la condizione ma la grinta è sempre la stessa.

Arbitro: 6 Qualche errore di troppo,,, ma niente di scandaloso.

 

Alcune immagini del match