CAMPIONATO AICS SERIE B/2
STAGIONE 2012-13

 

SERPIOLLE-Sant'Ambrogio 5-2

 

Lunedì 18 febbraio 2013

21,00

Sesto (sintetico)

Marcatori

2pt Fardella
8pt Arnetoli (R)
23pt Parigi
28pt Dambra
37pt Domenichini
18st Arnetoli (R)
38st Paterni

COMMENTO

Serpiolle e Sant'Ambrogio sono sicuramente due squadre spettacolari: fra la gara di andata e quella di ritorno si sono viste ben diciassette reti; dopo il cinque a cinque dell’andata , il Serpiolle riesce a segnare ancora cinque gol riuscendo a subirne solo due. Partono subito bene gli ospiti che dopo solo due minuti passano in vantaggio col “solito” Fardella che batte Borghini con un tiro preciso dalla sinistra del fronte di attacco del Sant’Ambrogio. Dopo appena sei minuti arriva il pareggio del Serpiolle con Arnetoli che trasforma un rigore concesso dal direttore di gara per un fallo commesso su Bonafine. Una volta trovata la parità il Serpiolle continua a spingere mentre gli ospiti tentano qualche sortita in contropiede. Su una di queste Loiacono Jr. si trova di fronte a Borghini che para la conclusione ravvicinata. Poco dopo Lojacono sarà costretto ad uscire per problemi fisici. Al ventitreesimo arriva il gol del vantaggio del Serpiolle con Parigi che mette alle spalle del portiere avversario un assist di Fusi. Poco dopo Fusi colpisce prima il palo e poi la traversa nel giro di pochi secondi. L’arbitro annulla un gol al Sant’Ambrogio per una dubbia posizione di fuorigioco. Nell’azione successiva arriva la terza rete del Serpiolle grazie a Dambra che mette di destro in gol un suggerimento di Bonafine. A tre minuti dalla fine Domenichini trasforma un rigore concesso dall’arbitro per un fallo di Bondi. Si va al riposo col Serpiolle in vantaggio per tre a due.
Nella ripresa il copione non cambia: il Serpiolle prova a fare la partita mentre gli ospiti si difendono con ordine e provano a ripartire in contropiede. Al diciottesimo arriva la quarta rete grazie ancora ad Arnetoli che trasforma un rigore (generoso) concesso dal signor Gomitoli per un fallo commesso sullo stesso Arnetoli. La partita, a causa di alcune decisioni errate del direttore di gara, s’incattivisce e gli ospiti rimangono in nove per due espulsioni conseguenti a reiterate proteste. A due minuti dal termine arriva la quinta rete grazie a Paterni che mette in rete un assist di Silla.
Il risultato finale è corretto per quanto visto in campo. Peccato per il nervosismo finale causato dagli errori arbitrali e da alcune incomprensioni.

Pagelle

6 Borghini-Un solo intervento degno di nota, incolpevole sui gol, poco impegnato.
6,5 Denti-Ottima gara, chiusure perfette e tanta grinta
6 Senatore-Perde Fardella nella prima occasione poi gli prende le misure e non concede più niente
7 Chiti-Prestazione fantastica, gioca con sicurezza e chiude tutte le iniziative avversarie
6 Bonafine-Poco preciso e talvolta disordinato. Si guadagna un rigore
6 Bondi-Concede ingenuamente un rigore agli avversari ma gioca comunque su buoni livelli
7 Fusi-Prende due legni ed entra in tutte le azioni del Serpiolle
6 Corradengo-Gioca bene poi si innervosisce per i falli subiti e l'arbitro lo espelle
6,5 Parigi-Segna un bel gol ma ancora non fornisce prestazioni sui suoi livelli
6,5 Arnetoli-Trasforma i due rigori concessi dall'arbitro ma deve imparare a tenera la bocca chiusa
6,5 Dambra-Dopo tanti legni torna al gol

6 Nenciolini-Entra bene in partita poi si innervosisce e rischia il cartellino rosso
6,5 Silla-Buon impatto sulla partita, suo l'assist per l'ultima rete
6,5 Paterni-Ancora una rete, bene così
6 Bandinelli-Una buona conclusione dal limite nei pochi minuti giocati
6,5 Custer.Pochi minuti ma riesce a far vedere la sua classe

Arbitro: 5 Sbaglia molte decisioni (specie nel secondo tempo) e questo fa aumentare il nervosismo delle squadre

 

 

Alcune immagini del match