CAMPIONATO AICS SERIE B/2
STAGIONE 2012-13

 

SERPIOLLE-Trasgressivi 4-3

 

Lunedì 12 novembre 2012

21,00

Sesto (sintetico)

16°

Marcatori

4pt Arnetoli
6pt Scala
8pt Arnetoli
34pt Moschi
13st Bondi Rossi
42st Berni
44st Bonafine

COMMENTO

Arriva la prima vittoria in campionato per il Serpiolle al termine di una partita tiratissima e ricca di colpi di scena. Sicuramente chi va a vedere le partite del Serpiolle non può lamentarsi per lo spettacolo: in quattro partite si sono visti già ventuno gol (oltre cinque gol di media a partita). Il match fra Serpiolle e Trasgressivi è ricco di episodi sin dall’inizio. Dopo appena sei minuti i padroni di casa passano in vantaggio: Paterni è steso in area ed il direttore di gara concede il rigore. Arnetoli trasforma nonostante Sollazzo riesca a toccare la palla. Passano due minuti e Scala ristabilisce la parità mettendo dentro di testa un cross dalla tre quarti. Dopo altri due minuti Arnetoli raddoppia con una splendida torsione di testa su cross di Bonafine. A pochi minuti dal termine della prima frazione, Moschi porta il risultato ancora in parità mettendo alle spalle di Falugiani una conclusione da oltre venti metri. Si va al riposo con le squadre in parità.
Nella ripresa il Serpiolle prova a fare la partita ma gli ospiti non si chiudono e tentano di tanto in tanto azioni di rimessa. Ad inizio ripresa il direttore di gara ferma per fuorigioco (inesistente) una bella ripartenza dei Trasgressivi che avrebbe portato ben due giocatori a tu per tu con Falugiani. Al tredicesimo Bondi Rossi, servito da Arnetoli, realizza la prima rete in campionato con la maglia del Serpiolle, con un tiro da fuori area che scavalca il portiere avversario. I padroni di casa non sfruttano un paio di occasioni clamorose con le quali avrebbero potuto chiudere la partita e gli ospiti arrivano al pareggio al secondo dei cinque minuti di recupero: punizione battuta nella metà campo dei Trasgressivi e palla che viaggia nell’area del Serpiolle; Falugiani sbaglia la presa e Berni insacca. Ad un minuto dal termine l’arbitro concede una punizione al Serpiolle per un fallo commesso a centrocampo. La palla viene spedita in area avversaria e Bonafine, sfruttando una corta respinta di un avversario, mette la palla in rete.
Il Serpiolle vince la partita sin qui giocata peggio. La partita è stata fortemente condizionata dalla scarsa vena del direttore di gara che ha sbagliato molte decisioni (danneggiando entrambe le squadre) e soprattutto gestendo la gara in maniera tale da riscaldare gli animi di due squadre che solitamente sono fra le più tranquille del campionato.

Pagelle

5 Falugiani-Molte responsabilità sul tre a tre degli ospiti. Bonafine rende ininfluente il suo errore.
6 Denti-Al rientro dopo un lungo periodo di stop merita la sufficienza piena.
6,5 Custer-In difesa chiude con puntualità tutti gli spazi.
5,5 Senatore-Poco preciso negli appoggi; deve migliorare anche in fase di copertura.
6,5 Bonafine-Segna il gol vittoria ma non rende come potrebbe.
6,5 Bondi Rossi-Al primo gol ufficiale con la maglia del Serpiolle.
6 Corradengo-Inizia bene ma dopo un paio di brutti falli subiti cala il rendimento.
6 Bagnai-Primo tempo così e così; molto meglio la ripresa.
6,5 Fibbi-Ottima prestazione; esce sul finire dopo aver finito il fiato.
6,5 Arnetoli-Segna una doppietta e gioca per la squadra.
5 Paterni-Si divora tre palle gol. Speriamo inizi a trovare la porta nelle prossime partite.

s.v. Zanetti
6 Bruni-Entra sul finire
6 Silla-Deve stare più attento a non finire in fuorigioco.
6 Parigi-Indisciplinato nel tenere la posizione.
s.v. D'Ambra
6,5 Nenciolini-Entra e mette ordine a centrocampo.

Arbitro: 4,5 Più che per i singoli episodi, è l'atteggiamento che tiene in campo che irrita.

 

 

Alcune immagini del match