CAMPIONATO AICS SERIE B/2
STAGIONE 2012-13

 

SERPIOLLE-Cavallina 2-0

 

Lunedì 4 febbraio 2013

21,00

Sesto (sintetico)

Marcatori

7st Arnetoli
42st Arnetoli

COMMENTO

Il Serpiolle vince con pieno merito l'ultima gara del girone d'andata una gara dominata dall'inizio sino al termine contro un'ottimo avversario quale la Cavallina. Partono forte i padroni di casa che si procurano subito una paio di occasioni da gol nei primi minuti di gioco ma la scarsa precisione al tiro e l'abilità di Borsotti, l'estremo difensore avversario, rendono inefficaci le conclusioni. A mano a mano che passano i minuti l'azione del Serpiolle perde di efficacia e gli ospiti iniziano ad affacciarsi nella metà campo avversaria. A circa dieci minuti dal termine del primo tempo l'arbitro annulla un gol del Cavallina per fuorigioco. Le immagini mostrano chiaramente che la posizione è da ritenersi attiva per il fatto che il giocatore tenta di colpire il pallone e quindi finisce per ingannare il portiere avversario. Poco prima l'arbitro aveva commesso l'unico errore del primo tempo: su azione di contropiede, Dambra partito in posizione di fuorigioco si è trovato di fronte al portiere avversario senza però riuscire a segnare. L'arbitro in questo caso non ha fischiato il fuorigioco. Il primo tempo si è chiuso in parità.

Nella ripresa il mister decide di effettuare tre cambi ed il risultato si sblocca dopo soli sette minuti: Paterni calcia in porta da fuori area, Borsotti non trattiene e prima che la palla varchi la linea di porta arriva Arnetoli che mette dentro. Il vantaggio, più che meritato, non ferma la manovra del Serpiolle che continua a fare gioco alla ricerca della seconda rete. Gli ospiti non si rendono mai pericolosi, anzi è il Serpiolle che spreca almeno tre occasioni con Bonafine, Arnetoli e Paterni. Il gol della tranquillità arriva in pieno recupero grazie ad Arnetoli che sfrutta una incomprensione fra il portiere e due difensori avversari.

Il risultato premia la squadra che ha con più convinzione cercato la vittoria ed ha messo in mostra buone manovre collettive.

 

Pagelle

6 Mercatelli-Praticamente mai impegnato. Svolge il compito con diligenza
7 Custer-Partita splendida, sbaglia poco e niente. Sempre sicuro negli interventi
7 Denti-Non concede niente al suo avversario. Si fa rispettare imponendo la maggior velocità
7 Senatore-Partita sontuosa. Lotta su tutti i palloni, mette sempre la gamba
6,5 Bonafine-Tanta corsa sulla fascia. Sbaglia una facile occasione ma ci può stare visto quanto corre
6,5 Corradengo-Ottoma prestazione in mezzo al campo.Tocca tantissimi palloni; qualcuno lo sbaglia
6,5 Bagnai-Come ormai ci ha abituato, parte sbagliando facili appoggi poi si ricorda come si gioca al calcio e non sbaglia più niente
7,5 Nenciolini-Gioca contro la sua ex squadra e ci tiene a far bella figura (riuscendoci). E' ovunque e non sbglia mai un appoggio
6 Silla-Sbaglia qualche controllo di troppo ma nel complesso gioca una buona gara
6 Bandinelli-Non trova il gol ma lotta per farsi trovare pronto in area
6,5 Dambra-La traversa che colpisce verso la metà del primo tempo vibta ancora

Zanetti s.v.
6,5 Chiti-Tanta grinta in ogni intervento. Sta migliorando sempre più nel ruolo difensivo
6,5 Fusi-Entra in campo e tutte le azioni passano dai suoi piedi
6 Parigi-Quando entra a gara iniziata non riesce a mettersi in mostra
Bondi s.v.
6,5 Arnetoli-Segna due gol e ne sbaglia uno clamoroso
6,5 Paterni-Da un suo tiro respinto male dal portiere scaturisce il gol del vantaggio
6 Fibbi-Fa un paio di sgroppate alla vecchia maniera ma poi non riesce a mettere un pallone invitante per le punte

 

Arbitro: 6 Ottimo primo tempo, non sbaglia niente; nella ripresa sbaglia in un paio di occasioni.

 

 

Alcune immagini del match